Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

L'ESPERTO SCIENTIFICO NEL PROCESSO PENALE

Oggetto:

The role of the scientific expert in the criminal trial

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
CHI0182
Docenti
Karma Natali (Titolare)
Alberto Salomone (Titolare)
Corso di studio
Corso di laurea magistrale in Chimica Clinica Forense e dello Sport D.M. 270
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
4 CFU
SSD attività didattica
CHIM/01 - chimica analitica
IUS/16 - diritto processuale penale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Prova pratica
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento mira a fornire una conoscenza più approfondita delle dinamiche del processo penale che riguardano la prova tecnico-scientifica. Tale obiettivo è perseguito attraverso un approccio pratico alla materia, basato prevalentemente sull’apprendimento esperienziale: dopo alcune lezioni frontali di stampo prettamente specialistico che, ove possibile, vedranno anche la partecipazione di alcuni esperti del settore, studenti e studentesse saranno chiamati a svolgere un’esercitazione di gruppo in cui si dovranno impiegare le conoscenze acquisite durante l’insegnamento.

The course aims to provide the student with a more in-depth knowledge of the dynamics of the criminal trial concerning the technical-scientific proof. This objective is pursued through a practical approach to the subject, based mainly on experiential learning: after some lectures of a purely specialized nature which, where possible, will also see the participation of some experts in the sector, the student is called to produce an exercise (group activity) in which the group will have to employ the knowledge acquired during the teaching.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Ci si attende che al termine dell’insegnamento siano comprese le dinamiche del processo penale concernenti la prova tecnico-scientifica, nonché le conoscenze forensi, relative all’adempimento delle attività di perito e di consulente tecnico, utili per una eventuale attività professionale nel campo del giudizio penale.

At the end of the course, the student is expected to have understood the dynamics of the criminal trial concerning the technical-scientific proof, as well as the forensic knowledge, relating to the fulfillment of the activities of the expert and technical consultant, useful for any professional activity in the field of criminal justice.

Oggetto:

Programma

L’insegnamento è strutturato in due parti.

Parte I – lezioni frontali tenute da esperti sui seguenti temi:

(lezioni in ambito chimico)

  • Qualità e attendibilità del dato scientifico
  • Affidabilità e faziosità dell’esperto forense
  • Esperto forense o forense esperto?

(lezioni in ambito giuridico)

  • Accertamenti tecnici e rapporti con il consulente tecnico
  • Audizione del consulente tecnico e del perito
  • Attività di formulazione dei quesiti e valutazione della perizia

 

Parte II - esercitazione

L’insegnamento avrà come momento finale lo svolgimento di una esercitazione, in funzione della quale studenti e studentesse dovranno prepararsi in gruppo e/o singolarmente per assolvere il ruolo di perito o di consulente tecnico nell’ambito di una attività che verrà comunicata durante l’insegnamento.

 

The teaching is structured in two parts.

Part I - lectures held by experts on the following topics:

Quality and reliability of the scientific data
Reliability and bias of the forensic expert
Forensic expert or forensic expert?

Technical assessments and relations with the technical consultant
Hearing of the technical consultant and the expert
Formulation of questions and evaluation of the appraisal


Part II - tutorial

The teaching will have as its final moment the performance of an exercise, according to which students will have to prepare themselves in groups and/or individually to fulfill the role of expert or technical consultant in the context of an activity that will be communicated during the course.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento prevede 12 ore (1.5 CFU) di lezioni frontali, di cui 6 ore di chimica forense e 6 ore di procedura penale. Alle ore di lezione, inoltre, si aggiungono 6 ore di esercitazione (0.5 CFU) e 50 ore di studio libero (2 CFU).

The course includes 12 hours (1.5 CFU) of lectures, including 6 hours of forensic chemistry and 6 hours of criminal procedure. Furthermore, 6 hours of practice (0.5 CFU) and 50 hours of free study (2 CFU) are added to the lesson hours. 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell’apprendimento verrà effettuata sulla base della partecipazione dello studente alle attività promosse dai docenti e del livello raggiunto nell’esercitazione.

Verification of learning will be carried out on the basis of the student's participation in the activities promoted by the teachers and the level reached in the exercise.

Oggetto:

Attività di supporto

I docenti sono disponibili per incontri di approfondimento su Webex. Il materiale didattico è reso disponibile sulla pagina Moodle del corso

Testi consigliati e bibliografia



Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    04/02/2023 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    15/07/2023 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 05/05/2023 12:18
    Location: https://ccfs.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!